Dalla bagarre… alla guerra! L’escalation del conflitto

Scarica il programma

INIZIO:
09 novembre 2019
DURATA:
4,50 ore

INDIRIZZO

Centro Interculturale Zonarelli, Via Sacco n. 14 Bologna   GUARDA LA MAPPA
Aggiungi al Calendario 9 November 2019 Dalla bagarre… alla guerra! L’escalation del conflitto Centro Interculturale Zonarelli, Via Sacco n. 14 Bologna

DALLA BAGARRE … ALLA GUERRA! L’escalation del conflitto dove mi porta? È davvero quello che voglio? Come mi sento? Mi conviene?

Associazione Italiana Mediatori Familiari  Emilia-Romagna, in collaborazione con l’Università del Volontariato di Bologna, organizza un interessante convegno sul tema del conflitto, la sua genesi, manifestazione e gestione, in particolare nell’ambito di contesti inter-culturali. L’iniziativa approfondirà come la mediazione familiare possa aiutare a gestire il conflitto, ri-componendo le differenze e le difficoltà che sorgono in una dinamica di conflitto, specialmente laddove si debbano affrontare questioni interculturali e interraziali  ri-componendo le differenze in un quadro armonico.

L’incontro si terrà sabato 9 novembre, dalle ore 9.00 alle 13.30, presso il Centro Interculturale Zonarelli.

Programma
9,00 Registrazione dei partecipanti.

9,00 – 9,30 Introduzione dei lavori e presentazione dell’ambito di operatività del
mediatore familiare che comprende come affrontare questioni interculturali
e interraziali.

Avv . Rita Totti, Mediatrice Familiare e Consigliera A.I.Me.F. Emilia Romagna
Tavola rotonda con il gruppo di relatori e mediatori familiari A.I.Me.F.: Dott. Rosalia Donnici, Avv. Sonia Gnugnoli, Dott. Massimo Puglisi, Dott. Shain Keshavarz

9,30 – 10,00  Analisi, studio e riflessione su casi pratici che vedono coinvolte diversità culturali. Anche la visione di un film ci può rappresentare magistralmente la dinamica di un conflitto in escalation: discutiamone insieme …analizzando quello che sentiamo, quello che pensiamo, quello che vorremmo.

Andiamo ad approfondire…
10,00 – 12,00 Epistemologia del conflitto, le sue implicazioni e i metodi di gestione.
I piani in cui il conflitto si sviluppa.

12,00 – 13,00 Come ad una richiesta di intervento risponde un mediatore familiare.
Comprensione della domanda e analisi della situazione interculturale presentata.

13,00 – 13,30 Conclusione e saluti. Avv. Rita Totti, Mediatrice Familiare e Consigliera A.I.Me.F. Emilia Romagna

 

È in corso la richiesta di accreditamento presso la Associazione Italiana Mediatori Familiari per il rilascio di crediti formativi per i mediatori familiari.

La partecipazione è gratuita.

Ingresso libero