Accogliere al meglio

Iscrizioni entro 30/09/2020

Scarica il volantino

INIZIO:
07 ottobre 2020
DURATA:
40
ID:
FM0520

INDIRIZZO

Webinar   GUARDA LA MAPPA

CATEGORIA

Ferrara Modena , Master
Aggiungi al Calendario 7 October 2020 Accogliere al meglio Webinar

Accogliere i volontari è nevralgico in un ente di terzo settore.

Il Terzo Settore si connota proprio per la sua attività solidaristica, per il desiderio di contribuire e partecipare alla comunità, e questo ne rafforza il potere attrattivo. Accanto a questi dati positivi, è palpabile la fatica delle associazioni che a tratti sembrano travolte dalle necessità delle persone e delle famiglie del territorio. è tanta la fatica nel cercare e incontrare nuovi volontari che investano e siano disponibili a un coinvolgimento non episodico nell’associazione.

Per questo, le associazioni oscillano alle volte tra il ‘va bene chiunque’, e il ‘vogliamo solo volontari giovani, liberi e disposti a un impegno illimitato in associazione’. Che significato ha questa fatica? A quali problemi rimanda? Come favorire il ricambio generazionale per dare continuità alla mission associativa?

Per questo proponiamo un percorso formativo che sostenga, orienti e sviluppi la propensione delle associazioni all’accoglienza e prima ancora alla riflessione su questi temi cruciali per il futuro di qualsiasi organizzazione.

Il percorso formativo si compone di quattro moduli.

Nel primo verranno esplorate le motivazioni che orientano l’associazione che accoglie, ma anche le motivazioni del cittadino che intende fare volontariato; verranno approfonditi i modelli organizzativi che possono sostenere l’accoglienza, concludendo con un approfondimento dell’approccio orientato all’innovazione sociale, un approccio che sostiene e a sua volta è stimolato dall’accoglienza dei nuovi volontari, o, come preferiamo chiamarli, dei donatori di tempo, visti come potenziali motori dell’innovazione sociale.

Nel secondo modulo il focus sarà sulla ricerca e la fidelizzazione dei “donatori di tempo” con lo sguardo sui cambiamenti sul modo di fare volontariato, trasmettendo un nuovo approccio culturale per la ricerca e la valorizzazione dei volontari, verranno forniti spunti e casi pratici di organizzazioni che valorizzano i volontari sia per i servizi che per il fundraising.

Nel terzo modulo verrà approfondito l’importante tema del ricambio generazionale e del rapporto con le giovani generazioni, non necessariamente finalizzato all’inserimento in associazione.Verranno messi a disposizione dei partecipanti strumenti utili a capire la prospettiva delle giovani generazioni rispetto all’esperienza di volontariato per risultare più attrattive dal loro punto di vista.

Nel quarto ed ultimo modulo verranno trattate altre forme di volontariato emergenti in Italia: dal volontariato occasionale e di organizzazione di eventi, al volontariato di pubblica utilità.

 

OBIETTIVI

Stimolare riflessioni sugli stili di accoglienza dell’associazione, formare e accompagnare chi ha un ruolo di accoglienza all’interno dell’ets, per poter rendere questo percorso più efficace e piacevole per chi entra e per chi accoglie.

 

METODOLOGIE DIDATTICHE

Gli incontri si terranno in modalità FAD (formazione a distanza), prevedendo parti teoriche, ma soprattutto interattive come esercitazioni, laboratori, riflessioni tra i partecipanti.

 

DESTINATARI

Il master è rivolto a persone che hanno un ruolo di accoglienza all’interno degli enti di terzo settore (organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, cooperative sociali, ecc.). Verrà data precedenza a chi ha un ruolo volontario all’interno della propria organizzazione.

 

TEMPI E DATE

Diciotto incontri per un totale di 40 ore, da integrare con un modulo di 8 ore da scegliere tra i corsi del catalogo Univol. Periodo del master: da mercoledì 7 Ottobre 2020 a giovedì 10 Giugno 2021. Gli incontri si terranno ogni 15 giorni di giovedì  (a parte il primo incontro), per la durata di 2 oppure 2,5 ore per ciascun webinar.

 

COMPARTECIPAZIONE

Il master consta di 40 ore a cui si propone di aggiungere almeno 8 ore a scelta tra altre opportunità formative del catalogo. Il contributo per l’intero percorso (40 + 8) è di 80 € da versare all’atto di iscrizione. Prima dell’iscrizione, viene richiesto un colloquio motivazionale da organizzare con modalità a distanza nel mese di settembre 2020.

 

ISCRIZIONE

Per iscriversi ad un master è necessario un colloquio motivazionale previo appuntamento che si svolgerà con modalità a distanza (Skype, Google Meet) nel mese di settembre 2020. Per essere ricontattati per maggiori informazioni e richiedere il colloquio compilare questo form entro mercoledì 30 Settembre 2020.

 

SEDE

Gli incontri si terranno a distanza tramite piattaforma Big Blue Button (BBB), verranno fornite le credenziali di accesso una volta effettuata l’iscrizione.

 

CONTENUTI

I MODULO ACCOGLIERE I VOlONTARI NEL 2020 A FERRARA E A MODENA
I.I-II-III-IV L’organizzazione accogliente. Le ragioni che orientano l’accoglienza dei volontari in associazione, i modelli organizzativi che la sostengono

DOCENTE Simona Nicolini Formatrice e consulente per organizzazioni di Terzo settore e per Servizi pubblici. Collabora con agenzie formative e di istruzione, ha esperienza di coordinamento di equipe in servizi ad alta complessità.

TEMPI ORE tot.: 8

DATA: mercoledi 07, giovedi 22 Ottobre e 05/19 Novembre 2020 | ORARIO: dalle 17:30 alle 19:30

 

I.V-VI-VII Progettare l’accoglienza dei volontari in associazione

DOCENTE Simona Nicolini Formatrice e consulente per organizzazioni di Terzo settore e per Servizi pubblici. Collabora con agenzie formative e di istruzione, ha esperienza di coordinamento di equipe in servizi ad alta complessità.

TEMPI ORE tot.: 6

DATA: giovedì 26 Novembre e 10/17 Dicembre 2020 | ORARIO: dalle 17:30 alle 19:30

 

I.VIII-IX-X I sentieri innovativi nell’accoglienza dei volontari

DOCENTE Simona Nicolini Formatrice e consulente per organizzazioni di Terzo settore e per Servizi pubblici. Collabora con agenzie formative e di istruzione, ha esperienza di coordinamento di equipe in servizi ad alta complessità.

TEMPI ORE tot.: 6

DATA: Giovedì 14/28 Gennaio e 11 Febbraio 2021 | ORARIO: dalle 17:30 alle 19:30

 

II MODULO VOLONTARI, DONATORI DI TEMPO? UN NUOVO MODO E’ POSSIBIlE: COME CERCARE E FIDELIZZARE I DONATORI DI TEMPO
II.XI Il dono di tempo oggi: la “categoria” dei volontari è ancora valida oggi come un tempo? Spunti di riflessione per migliorare l’attivazione dei donatori di tempo e rilanciare il senso della relazione con loro.

DOCENTE Laura Lugli Fundraiser, consulente per il fundraising e il peopleraising.

TEMPI ORE tot.: 2,5

DATA: giovedì 25 Febbraio | ORARIO: dalle 17:30 alle 20:00

 

II.XII La ricerca, la selezione e l’inserimento: piste di lavoro utili per progettare una campagna di ricerca nuovi volontari

DOCENTE Laura Lugli Fundraiser, consulente per il fundraising e il peopleraising.

TEMPI ORE tot.: 2,5

DATA: giovedì 11 Marzo 2021 | ORARIO: dalle 17:30 alle 20:00

 

II.XIII Il coordinamento del gruppo e la fidelizzazione: strumenti indispensabili per la manutenzione di queste preziose relazioni nel tempo.

DOCENTE Laura Lugli Fundraiser, consulente per il fundraising e il peopleraising.

TEMPI ORE tot.: 2,5

DATA: giovedì 25 Marzo 2021 | ORARIO: dalle 17:30 alle 20:00

 

III MODULO L’ACCOGlIENZA DEI GIOVANI NEl VOLONTARIATO
III.XIV Come raccontare il volontariato a giovani non-volontari?

DOCENTE Stefano Laffi è sociologo. Dopo aver insegnato in diverse università, da anni disegna, realizza e/o valuta progetti di cittadinanza attiva e protagonismo con ragazzi/e e giovani, in diversi luoghi in Italia. Fa parte della cooperativa Codici, di Milano. è consulente e docente per diversi centri servizi di volontariato e associazioni.

TEMPI ORE tot.: 2,5

DATA: giovedì 15 Aprile 2021 | ORARIO: dalle 17:30 alle 20:00

 

III.XV Quali esperienze cerca un/a ragazzo/a oggi?e come il volontariato può rappresentare un’opportunità interessante per lei o lui

DOCENTE Stefano Laffi è sociologo. Dopo aver insegnato in diverse università, da anni disegna, realizza e/o valuta progetti di cittadinanza attiva e protagonismo con ragazzi/e e giovani, in diversi luoghi in Italia. Fa parte della cooperativa Codici, di Milano. è consulente e docente per diversi centri servizi di volontariato e associazioni.

TEMPI ORE tot.: 2,5

DATA: giovedì 29 Aprile 2021 | ORARIO: dalle 17:30 alle 20:00

 

III.XVI Come allestire un’associazione accogliente per i giovani?

DOCENTE Stefano Laffi è sociologo. Dopo aver insegnato in diverse università, da anni disegna, realizza e/o valuta progetti di cittadinanza attiva e protagonismo con ragazzi/e e giovani, in diversi luoghi in Italia. Fa parte della cooperativa Codici, di Milano. è consulente e docente per diversi centri servizi di volontariato e associazioni.

TEMPI ORE tot.: 2,5

DATA: giovedì 13 Maggio 2021 | ORARIO: dalle 17:30 alle 20:00

 

IV MODULO PROMUOVERE LA CITTADINANZA ATTIVA: ALTRE FORME DI VOLONTARIATO
IV.XVII Volontariato di competenze e volontariato di pubblica utilità

DOCENTE Roberto Saja è referente da diversi anni in Ciessevi Milano per le azioni di volontariato legate al volontariato d’impresa e al volontariato di pubblica utilità.

TEMPI ORE tot.: 2,5

DATA: giovedì 27 Maggio 2021 | ORARIO: dalle 17.30 alle 20.00

 

IV.XVIII Volontariato per un giorno, volontariato per eventi

DOCENTE Glenda Pagnoncelli è formatrice di Università del Volontariato Milano esperta sul coinvolgimento e motivazione dei volontari anche nel volontariato eventi, esperta di volontariato e competenze.

TEMPI ORE tot.: 2,5

DATA: Giovedì 10 Giugno 2021 | ORARIO: dalle 17:30 alle 20:00

Iscrizione entro 30/09/2020

Iscriviti al corso