Ciclo di incontri per cittadini e volontari della Rete Empori Solidali

INIZIO:
26 marzo 2019
DURATA:
8 ore

INDIRIZZO

Centro Servizi per il Volontariato Bologna, Via Scipione Dal Ferro 4   GUARDA LA MAPPA
Aggiungi al Calendario 26 March 2019 Ciclo di incontri per cittadini e volontari della Rete Empori Solidali Centro Servizi per il Volontariato Bologna, Via Scipione Dal Ferro 4

Gli Empori Solidali della Città di Bologna nascono nell’ambito della progettualità Case Zanardi del Comune di Bologna grazie alla coprogettazione tra l‘Istituzione per l’inclusione sociale e comunitaria Achille Ardigò e Don Paolo Serra Zanetti del Comune di Bologna, l’Associazione Pane e Solidarietà, il Coordinamento Volontariato Lame CVL e VOLABO  – Centro Servizi per il Volontariato di Bologna. Cerchiamo persone maggiorenni che, con un’adeguata formazione, ci aiutino a garantire alle famiglie che accedono agli empori solidali un’esperienza positiva e accogliente.

Se anche tu condividi con noi valori quali l’accoglienza, la solidarietà ed il contrasto allo spreco alimentare allora sei nel posto giusto e sei pronto a partecipare alla formazione!!

Il ciclo di incontri avrà una durata complessiva di 8 ore, articolate in 3 appuntamenti

  • martedì 26 marzo dalle ore 18,00 alle 20,30,
  • martedì 2 aprile dalle ore 18,00 alle 20,30,
  • mercoledì 10 aprile dalle ore 18,00 alle 21,00.

Contenuti e metodologia:

–  Essere volontario. Perché faccio/facciamo volontariato? Aspettative e motivazioni; cosa significa e cosa mette in gioco essere volontari di un progetto di comunità; culture e modelli organizzativi.

–   Le esperienze degli Empori di Case Zanardi: interventi  integrati e sistemici fondati sul principio di favorire il protagonismo e l’empowerment dei destinatari finali per la costruzione di percorsi di riscatto.

–  Empori di Case Zanardi: come sono organizzati? Dalle relazioni con le aziende per la raccolta di beni di prima necessità, alla distribuzione a persone e famiglie in difficoltà.

–  Costruire il team e lavorare in team: le culture organizzative e gli aspetti fondanti del lavoro di gruppo.  Come coniugare le aspettative individuali con gli obiettivi del progetto e le necessità organizzative che lo sostengono.

Negli incontri formativi si utilizzerà una modalità formativa attiva, con giochi di cooperazione e team building, simulazioni, confronto tra i partecipanti.

Obiettivi

1)        Sostenere i partecipanti nel comprendere ed approfondire il proprio percorso di volontariato, esplorando aspettative e domande sul progetto, anche alla luce di eventuali esperienze precedenti.

2)        Favorire la costruzione di un gruppo di lavoro.

3)        Promuovere la condivisione di obiettivi e valori tra i volontari che portino ad agire in modo congiunto e coordinato all’interno del progetto.

Relatori e facilitatori del ciclo di formazione:

Simona Boreri, Cinzia Migani, Laura Pacetti, VOLABO – Centro Servizi per il Volontariato della Città Metropolitana di Bologna

Valeria Frontini, Marina Mamini, Emporio Capo di Lucca di Case Zanardi

Barbara Grazia, Enrico Dionisio, Raffaelle Sacchetti, Lucia Trippa, Comune di Bologna –  Istituzione per l’inclusione sociale e comunitaria

Referenti del progetto: Marina Mamini, Valeria Frontini, Barbara Grazia

 

Per informazioni: progettazione@volabo.it   051 | 340328

 

In collaborazione con