I territori tra bisogni e potenzialità

INIZIO:
08 marzo 2019
DURATA:
8

DOCENTE:

Paolo Diana
Paolo Diana
Professore
Sabato Aliberti
Sabato Aliberti
Professore

INDIRIZZO

I territori tra bisogni e potenzialità   GUARDA LA MAPPA
Aggiungi al Calendario 8 March 2019 I territori tra bisogni e potenzialità I territori tra bisogni e potenzialità

Presentazione del modulo:

Attività didattica a cura del prof. Sabato Aliberti
Il territorio non è solo un’area ben definita e delimitata da precisi confini, ma è anche e soprattutto un luogo in cui vivono comunità umane che producono valori e che si svincolano, almeno in parte, dal contesto ambientale. In esso interagiscono le strutture sociali, le regole sociali ed i processi che uniscono (e separano) le persone non solo come individui ma come componenti di associazioni, gruppi ed istituzioni. Riguarda la vita sociale di uomini, gruppi e società. L’incontro intende proporre una breve introduzione sull’analisi di contesto per l’individuazione dei problemi e dei bisogni, che rappresenta la fase iniziale di una qualsivoglia attività di progettazione sociale. Saranno oggetto di approfondimento le principali fonti informative di riferimento per l’analisi di contesto e dei fabbisogni e l’importanza della valorizzazione delle informazioni quando si vuole attuare un percorso/processo di cambiamento.

Attività didattica a cura del prof. Paolo Diana

Il modulo didattico avrà come oggetto la costruzione di un disegno della ricerca che possa descrive e interpretare in maniera valida e attendibile i contesti di riferimento sui quali applicare forme di progettualità sociale. In particolare, progettare un intervento sociale è un processo che parte dalla rilevazione e implementazione degli indicatori che devono essere selezionati in base agli obiettivi prefissati.

Il modulo sarà dedicato quindi al rapporto tra teoria sociale, analisi dei bisogni e sua operazionalizzazione: concetti, indicatori, variabili, indici.