Impariamo a gestire le attività diverse degli enti di Terzo settore

CORSO

In collaborazione con logo fare non profit

14 Dicembre 2021
DURATION:
5 ore
ID:
Cod. 21020

DOCENTI:

Indirizzo

Corso online   GUARDA LA MAPPA

Categorie

Corsi , Fare non profit , Milano

Obiettivo

Il Codice del Terzo Settore prevede che gli ETS possano esercitare attività diverse da quelle di interesse generale, a condizione che l’atto costitutivo o lo statuto lo consentano e siano secondarie e strumentali; il decreto ministeriale 107/2021 definisce questi due aspetti: la strumentalità e la secondarietà.

L’obiettivo del percorso è fornire le cornici di applicazione delle attività diverse in relazione alla normativa, inquadrarne la gestione all’interno della propria organizzazione e i conseguenti aspetti economici e finanziari.

Contenuti

LE ATTIVITÀ DIVERSE: PRIMA DI SVOLGERLE COSA SERVE SAPERE

  • Inquadramento giuridico delle attività diverse: dal D.Lgs. 117/2017 al Decreto n. 107/2021
  • La natura “strumentale” e la natura “secondaria” delle attività diverse
  • Le attività diverse in relazione con le attività complessive dell’ente
  • Il ruolo dell’organo amministrativo nell’esercizio delle attività diverse
  • Gli adempimenti dell’ente di Terzo settore in caso di svolgimento di attività diverse
  • Le forme di controllo interno
  • Le sanzioni derivanti dagli obblighi di comunicazione dell’esercizio di attività diverse

Docente: Paolo Pesticcio

ORE tot: 2,5 dalle 17.30 alle 20.00 | DATE: martedì 14 dicembre 2021

LE ATTIVITÀ DIVERSE: COME ATTREZZARSI PER GESTIRLE

  • Le attività diverse nel periodo transitorio: chi può farle e come
  • La natura “commerciale” delle attività diverse
  • La gestione fiscale delle attività diverse
  • La gestione economica e finanziaria e l’impatto sull’ente dal punto di vista contabile:
  • La previsione delle attività diverse nella programmazione economica e finanziaria
  • Strumenti per la determinazione del costo di prestazioni/servizi offerti
  • Procedure per la verifica nel corso dell’anno
  • Gli strumenti per il monitoraggio degli scostamenti dal preventivo al consuntivo

Docente: Chiara Borghisani

ORE tot.: 2,5 dalle 17.30 alle 20.00 | DATA: lunedì 20 dicembre 2021

Metodologie didattiche

Il corso sarà realizzato a distanza.

Si alterneranno momenti teorici ed esperienze attive.

Destinatari

Il corso è rivolto a coloro che svolgono un ruolo negli organi di amministrazione o compiti dirigenziali negli enti di Terzo settore.

Massimo 50 partecipanti.

Tempi

H tot.: 5 ore

Contributo Iscrizione

L’iscrizione sarà ritenuta valida solo ad avvenuto pagamento del contributo d’ iscrizione.
È previsto un contributo per l’iscrizione pari a 15 euro +IVA per volontari.
Per chi non rientra in queste categorie il corso ha un costo di 62,50 euro + IVA
Vedi regolamento di accesso ai servizi sul sito www.csvlombardia.it/milano.
Per accedere ai nostri servizi, è necessario essere accreditati sulla piattaforma MyCSV.
Consulta “la Guida al gestionale MyCsv” per sapere come utilizzare al meglio la nostra piattaforma.