Ripartire. Sì, ma come? La creatività per ripensarsi, innovarsi, riprogettarsi dopo il Covid

CORSO ONLINE


INIZIO:
10 novembre 2020
DURATA:
6 ore
ID:
Cod. 20060
Aggiungi al Calendario 10 November 2020 Ripartire. Sì, ma come? La creatività per ripensarsi, innovarsi, riprogettarsi dopo il Covid Corso online

Reimagining your organization is never easy. But the devastating nature of the current crisis is forcing many organizations to do so. The challenge can feel overwhelming, and some of the changes will be painful. Nevertheless, this moment also represents an opportunity for you and your nonprofit: to reinvent who you are, to better focus on your mission, and to better serve your constituents. The best way of doing so is to focus on the four areas outlined above.

(Steve Zimmermann, Reimagine Your Nonprofit to Survive the Crisis, Harvard Business Review¹)

 

La crisi causata dalla pandemia di Covid 19 pone anche al Terzo Settore molte domande su come ripartire e come affrontare un mondo in continuo cambiamento.

Per affrontare la ripresa in modo saggio disponiamo di una risorsa preziosa: la creatività, ovvero la capacità di generare idee per migliorarci, coltivando intuizione, pensiero lungimirante e volontà di ricerca.

Questa proposta articolata prevede:

Una serata ed un laboratorio pratico condotti da esperti di neuroscienze e di formazione innovativa, per comprendere il pensiero creativo e applicarlo nelle associazioni con l’obiettivo di organizzare la ripartenza.

Obiettivi

  • Accedere alle potenzialità del pensiero creativo per ripensare l’associazione e le sue attività alla luce della fase di crisi dovuta al Covid 19
  • Apprendere ed applicare metodologie innovative di Design Thinking e Creative Solution Finding anche sulla base delle più innovative scoperte neuroscientifiche sulla persuasione
  • Sviluppare le potenzialità creative per essere più propositivi ed innovativi in associazione
  • Comprendere come la creatività agisca sulla nostra mente e come possa facilitare la comunicazione anche con i nostri donatori.
  • Comprendere come sfruttare al meglio le più recenti scoperte sul nudging e sulla persuasione per essere attrattivi e aumentare le donazioni.
  • Immaginare campagne di comunicazione più creative e persuasive

Contenuti

  • Come funziona la nostra mente?
  • Persuadere creativamente con le conoscenze del cervello
  • Come la creatività aiuta ad immaginare e comunicare meglio
  • Come la creatività rende la comunicazione più convincente
  • Dalle neuroscienze alle metodologie di innovazione organizzativa
  • Design Thinking per ripensare l’organizzazione
  • Il Creative Solution Finding per trovare soluzioni innovative
  • Metodologie per potenziare la propria e altrui creatività
  • Applicare la creatività in associazione

Metodologie didattiche

La serata ed il laboratorio saranno entrambi gestiti come webinar, fruibili comodamente dal proprio pc.

Saranno mostrati casi concreti e video esplicativi, e si potranno sperimentare applicazioni delle metodologie presentate con esercitazioni gestibili anche on line.

Destinatari

Volontari e personale di organizzazioni del Terzo settore che vogliano ripensare ed organizzare le attività della propria associazioni in questa fase di ripartenza.

Tempi

DURATA: 6 ore

DATE e ORARIO:

martedì 10 Novembre serata webinar dalle 18.00 alle 20.00

Laboratorio on line: mercoledì 9 e martedì 15 dicembre dalle 18.00 alle 20.00

Sede

Corso webinar

Contributo iscrizione

L’iscrizione sarà ritenuta valida solo ad avvenuto pagamento del contributo d’ iscrizione.
È previsto un contributo per l’iscrizione pari a 18 euro +IVA per volontari.
Per chi non rientra in queste categorie il corso ha un costo di 75 euro + IVA.
Vedi regolamento di accesso ai servizi sul sito www.csvlombardia.it/milano.
Per accedere ai nostri servizi, è necessario essere accreditati sulla piattaforma MyCSV.
Consulta “la Guida al gestionale MyCsv” per sapere come utilizzare al meglio la nostra piattaforma.

 


¹Per consultare l’intero articolo: https://hbr.org/2020/06/reimagine-your-nonprofit-to-survive-the-crisis . Sul tema, vedi anche Vdossier 1/2020 “C’è distanza e distanza. Il contagio della solidarietà per creare un mondo nuovo”, www.vdossier.it