Ferrara

Chi Siamo

Siamo un’organizzazione di volontariato costituita ad oggi (settembre 2018) da 110 associazioni del territorio ferrarese. Ente gestore del Centro Servizi per il Volontariato (CSV) della provincia di Ferrara, da 20 anni ci occupiamo di sostenere e qualificare l’attività delle associazioni di volontariato, promuovendo la cultura della solidarietà e della cittadinanza attiva, attraverso servizi e la realizzazione di più di 200 progetti di comunità.
Visita il sito >>
Scopri che cos'è la FORMAZIONE PER AGIRE SOCIALE

Come funziona Univol?

Leggi le
FAQ Univol

Scarica la Guida corsi 2018/19


Guida Univol Ferrara 2018_19

Univol Ferrara

Università del Volontariato, riparte l’anno accademico


Ripartono le attività dell’Università del Volontariato ferrarese  con tanti corsi specialistici , due percorsi completi a Codigoro e Ferrara  e un master per animatori di comunità. Venerdì 14 settembre alle ore 16.00 a Pomposa di Codigoro presentazione dell’’Università del Volontariato aperta a tutti gli interessati


Riparte il secondo anno accademico dell’Università del Volontariato sede di Ferrara, progetto innovativo nato nel 2012 dal Centro Servizi per il Volontariato di Milano, che conta oggi 7 sedi in Italia grazie all’adesione dei centri di servizio di Salerno, Cosenza, Treviso, Bologna, Ferrara e Bari e il sostegno della Rete nazione dei Centri di Servizio CSVnet in partnership con Organizzazioni del Terzo Settore, Istituzioni e soggetti del mondo Profit.

 

A CHI È RIVOLTA

Offriamo la possibilità di frequentare singoli corsi specialistici a volontari di Enti di tutto il Terzo Settore (organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, cooperative sociali, ecc.), nonché a cittadini interessati ad impegnarsi nel volontariato.

 

COM’È STRUTTURATA

  1. Corsi specialistici (sezione in verde nel catalogo)

Tutti i corsi specialistici sono aperti a volontari di Enti del Terzo Settore (organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, Cooperative Sociali, ecc.) e a cittadini interessati ad impegnarsi in progetti di solidarietà.

Come iscriversi ai corsi specialistici

Seguendo le modalità descritte in ogni corso specifico. Solitamente attraverso la procedura on line dal sito http://www.univol.it/sedi/ferrara/ specificando a quale corsi si è interessati.

 

  1. Percorso completo Univol (sezione in rosso nel catalogo)

All’interno dell’Università del Volontariato®, abbiamo dedicato il percorso completo Univol a volontari o aspiranti volontari della provincia di Ferrara che desiderano approfondire le proprie competenze non soltanto specifiche. Il percorso completo è strutturato in:

a. quattro moduli formativi obbligatori, per un totale di 52 ore di frequenza, su:

  • Motivarsi e motivare al volontariato (8 ore)
  • Comunicare e gestire le relazioni nell’esperienza di volontariato (16 ore)
  • Comprendere la gestione dell’associazione e dei suoi momenti di incontro (20 ore)
  • Approfondire la Comunicazione Nonviolenta nel volontariato e nel quotidiano (8 ore);

b. un corso specialistico di almeno 8 ore a scelta dal catalogo;

c. uno stage di almeno 20 ore in Associazione o all’interno di un progetto di volontariato;

d. presentazione e discussione di una tesina finale sull’esperienza svolta, al termine della quale verrà rilasciato l’attestato finale.

Ad ogni iscritto al percorso completo verrà consegnato il libretto universitario con cui potrà documentare la frequenza ai corsi di formazione non solo dell’anno accademico di iscrizione, ma anche dei successivi.

  • Iscrizione al percorso completo Pomposa di Codigoro: entro il 17 settembre 2018 on line sul sito di http://www.univol.it/sedi/ferrara/ o telefonando alla segreteria di Agire Sociale tel 0532.205688 o mandare una richiesta per email a segreteria@agiresociale.it
  • Iscrizione al percorso completo di Ferrara: entro il 15 dicembre 2018.

Una volta iscritti si verrà contattati per un colloquio motivazionale. Ogni corso completo Univol prevede massimo 20 posti destinati a volontari attivi o aspiranti volontari. Nel caso rimangano alcuni posti disponibili, si potranno inserire alcuni uditori. Se ammessi, prima dell’inizio della frequenza al corso, deve essere versata la quota di iscrizione che in totale è di 60 € (1 € per ciascuna ora di formazione).

 

  1. Master animatori di comunità (sezione gialla del catalogo)

Si tratta del primo master proposto dalla sede di Ferrara: 36 ore di formazione e 20 di stage in un ambito progettuale in cui sperimentare le proprie competenze di facilitazione e coordinamento destinato a volontari ed operatori del terzo settore, ma anche studenti degli ultimi anni delle facoltà attinenti al terzo settore.
Obiettivi: formare ed accompagnare all’agire sociale nuove figure di animatori di rete e facilitatori di processi partecipativi: persone capaci di attivare gli attori del territorio per leggerne i bisogni, coglierne le potenzialità e le risorse, riconoscere la complessità delle dinamiche, facilitare la partecipazione della comunità (Istituzioni, Terzo Settore, cittadinanza attiva e mondo profit) allo sviluppo di nuovi processi.

Iscrizioni entro il 15 gennaio 2019.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

  • Agire Sociale
  • via Ravenna 52 (ingresso da via Ferrariola) Ferrara
  • tel. 0532 205688
  • email: segreteria@agiresociale.it
  • Referente Università del Volontariato®: Anna Zonari

Alcune testimonianze dei corsisti che hanno già concluso il percorso completo del primo anno accademico.

L’università del volontariato è stata un’esperienza arricchente, che mi ha fatto conoscere persone e realtà nuove del mio territorio, acquisire e sperimentare competenze relazionali, utili per gestire i conflitti e facilitare le riunioni in associazione”, dice Anna Ronzulli, presidente dell’Associazione Non Più Soli di Copparo. “. A volte succede che ci si fossilizza intorno al presidente che finisce per accentrare tante funzioni, con il rischio di perdere motivazioni al volontariato e di non discutere e condividere decisioni importanti. Invece l’associazione è un altro nucleo dove vivi con i tuoi associati, con cui condividi ideali e pensieri, possono nascere momenti di conflitto ma, insieme, bisogna anche perseguire obiettivi e risultati”.

Continua Anna Maria Dobori, dell’Associazione Orizzonti e Fondazione Costruiamo Futuro Onlus, corsista Univol: “E’ stata un’occasione importante, perché avevo bisogno di alcune conoscenze base, tra cui la gestione delle conflittualità interne, che facilmente nascono nelle associazioni costituite da famigliari di persone con disabilità, ma anche più tecniche come la gestione contabile e amministrativa e la tenuta dei progetti. E’ stata un’esperienza di squadra, tanto che ci stiamo ancora incontrando per approfondire i temi della comunicazione non violenta”.

La parola chiave che mi sta spingendo a questo nuovo percorso formativo è proprio autonomia. Penso a un sostegno per imparare a gestire meglio la vita associativa e rapportarsi con gli enti pubblici”, aggiunge Giovanni Cuccinelli, del Club Integriamoci, che si iscriverà al percorso completo in partenza a Ferrara

Anna Zonari

Lavora dal 1999 per Agire Sociale di cui è responsabile del Settore Formazione. È referente del progetto Univol Ferrara.

Roberta Bagni

Lavora dal 2009 per Agire Sociale. Si occupa del sito di Univol e della promozione dei corsi.

Federica Celati

Lavora dal 2004 per Agire Sociale. Si occupa della segreteria di Univol.

Silvia Peretto

Lavora dal 1999 per Agire Sociale di cui è responsabile del Settore Progettazione Sociale e Animazione Territoriale.

Rita Gallerani

Lavora dal 1997 per Agire Sociale. Dal 2016 è responsabile del Settore Consulenze.

Enrico Ribon

Lavora dal 1997 per Agire Sociale di cui è il responsabile amministrativo.

Dove siamo

PIÙ DETTAGLIO

Sito web

www.agiresociale.it

Telefono

0532 205688

E-mail

formazione@agiresociale.it