Come costruire il senso di comunità e il nostro stare insieme

INIZIO:
15 aprile 2020
DURATA:
21 ore

INDIRIZZO

Centro Servizi per il Volontariato Bologna, Via Scipione Dal Ferro 4   GUARDA LA MAPPA
Aggiungi al Calendario 15 April 2020 Come costruire il senso di comunità e il nostro stare insieme Centro Servizi per il Volontariato Bologna, Via Scipione Dal Ferro 4

Che senso ha parlare ancora oggi di Comunità e di senso di comunità ? Perché se siamo e facciamo comunità viviamo meglio? Come si contribuisce a fare comunità? Quali significati ha oggi parlare comunità, quali e quante sono quelle di cui facciamo parte? Quali azioni , interventi, progetti “fanno” comunità? Quali elementi, ingredienti servono? Quale bussola, quali strumenti mi servono per capire che tipo di comunità siamo?

Partendo da questi interrogativi, Volabo, l’istituzione Gian Franco Minguzzi e l’Università di Bologna,  partner di Università del Volontariato, propongono un percorso formativo per supportare i volontari e le organizzazioni non profit nell’acquisire metodi e strumenti di consapevolezza e operativi per contribuire attivamente a rendere un luogo uno spazio di legami e comunità; per comprendere come l’agire sociale (individuale, di gruppo o organizzativo, “politico”) può esprimere e rafforzare relazioni di fiducia, processi di appartenenza e di cambiamento

Partendo da un inquadramento teorico e creando uno spazio di riflessione ed elaborazione partecipata sulle pratiche ed esperienze dei corsisti, sarà l’occasione per acquisire significati comuni, condividere chiavi di lettura e approcci per essere e fare comunità.

Un percorso per rimettere ordine, ridare senso alle tante parole utilizzate nel linguaggio del sociale e della solidarietà che rischiano di essere svuotate di senso e di valore: senso di comunità, sicurezza, reciprocità, empowerment, appartenenza, fiducia, rete sociale.

Programma

Il corso, per complessive 21 ore, si terrà nelle seguenti giornate:  mercoledì 15 aprile, martedì 21 e 28 aprile, lunedì 4,11,18 e 25 maggio 2020, dalle ore 18,00 alle 21,00.

 

Metodologia

Interattiva, partecipativa, con interventi teorici e momenti esperienziali, lavori in sottogruppo, momenti di elaborazione e condivisione.

 

Docenti

Bruna Zani, Presidente dell’l’istituzione Gian Franco Minguzzi, docente universitaria ed esperta di Psicologia di Comunità e di Psicologia della salute e del benessere.

Paola Villano, Professoressa associata (Ph.D. in Psicologia sociale) all’Università di Bologna dal 2005, docente degli insegnamenti di Psicologia sociale e Processi psicologici dell’esclusione sociale e della mediazione – Dipartimento di Scienze dell’Educazione.

Cinzia Albanesi, Professoressa associata in psicologia sociale e di comunità all’Università di Bologna dal 2015, docente degli insegnamenti di Teorie e metodi di psicologia di comunità e Modelli teorici e operativi della psicologia di comunità –  Dipartimento di Psicologia.

Antonella Guarino, Professoressa a contratto presso l’Università di Bologna e Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Psicologia, svolge le sue ricerche nell’ambito della psicologia sociale e di comunità, in particolare sulle forme di partecipazione civica e politica dei giovani, implementazione di progetti di ricerca-intervento nelle scuole e nelle comunità, valutazione di pratiche artistiche in salute mentale.